Formula

DURATA DELLE GARE E MODALITA' DI SVOLGIMENTO - Gli incontri sono di sola andata. Le gare del torneo si giocano in due tempi da 15’ effettivi per i Giovanissimi e 20' per gli Juniores, Allievi e Femminile. Se le partite dei Quarti di Finale e Semifinale si concludono in parità al termine dei tempi regolamentari si calciano direttamente i penalty. Per le finali, se i tempi regolamentari si concludono sul pari si giocano due tempi supplementari da 3 minuti ciascuno per i Giovanissimi, 5 minuti ciascuno per Juniores, Allievi e Femminile. Se l’equilibrio resiste si va ai calci di rigore.

Juniores: 20 Rappresentative divise in 5 gironi formati da 4 squadre ciascuno. Le prime classificate e le tre migliori seconde si qualificano ai Quarti di Finale.
Allievi: 16 Rappresentative divise in 4 gironi. Le prime e le seconde classificate si qualificano ai Quarti di Finale.
Giovanissimi: 17 Rappresentative divise in 4 gironi formati da altrettante squadre. La Rappresentativa dell'Umbria, in quanto Comitato Organizzatore, è già qualificata al turno successivo. Le prime classificate dei rispettivi gironi più le tre migliori seconde e quella del Cr Umbria si qualificano per i Quarti di Finale.
Femminile: 17 Rappresentative divise in 4 gironi formati da altrettante squadre. La Rappresentativa dell'Umbria, in quanto Comitato Organizzatore, è già qualificata al turno successivo. Le prime classificate dei rispettivi gironi più le tre migliori seconde e quella del Cr Umbria si qualificano per i Quarti di Finale.

ORARI – Prima fase: 9.00 giovanissimi; ore 12.00 allievi; ore 15.00 femminile; ore 18.00 juniores - Seconda fase: 9.00 giovanissimi; ore 11.00 allievi; ore 15.00 femminile; ore 17.00 juniores


PARTECIPANTI
Juniores - Le Rappresentative dovranno essere composte da un massimo di 12 calciatori, di cui almeno 10 nati dal 1° Gennaio 1999 in poi - e comunque di età non inferiore ai 15 anni anagraficamente compiuti - con possibilità di prevedere tra i 12 calciatori da inserire nella lista ufficiale di ogni gara fino ad un massimo di un calciatore “fuori quota” nato dall’1.1.1997 in poi e un calciatore “fuori quota” nato dall’1.1.1998 in poi. Non è consentito l’impiego di calciatori tesserati con Società che disputano i Campionati Nazionali e partecipano ai Campionati Regionali con squadre “riserve” o “Under 21” o “Juniores”. E’ consentito l’impiego di calciatori tesserati con Società regionali di Calcio a Cinque che con una propria squadra partecipano, in deroga, anche al Campionato Nazionale Under 21 organizzato dalla Divisione Calcio a Cinque. E’ consentito inserire nella lista dei convocati, e utilizzare, fino ad un massimo di 3 (tre) calciatori appartenenti a Società di Serie A2 e B i quali sono stati ceduti in prestito a Società partecipanti ai campionati regionali del Comitato selezionatore. Non è consentito inserire nella lista, e utilizzare, i calciatori appartenenti alle Società di Serie A di Calcio a Cinque, alle Società di calcio a undici che partecipano al Campionato Nazionale Dilettanti Serie D e alle Società professionistiche, che sono stati ceduti in prestito a Società partecipanti ai campionati regionali del Comitato selezionatore.

Femminile - Le Rappresentative dovranno essere composte da un massimo di 12 calciatrici nate dal 1° Gennaio 1992 in poi e comunque di età non inferiore ai 14 anni anagraficamente compiuti. Le calciatrici dovranno essere tesserate, nella corrente stagione sportiva 2017-2018, per Società partecipanti con la prima squadra ai Campionati - anche di Calcio a undici Femminile - organizzati dai Comitati. Non è consentito l’impiego di calciatrici tesserate con Società che disputano i Campionati Nazionali di Calcio a Cinque Femminile e di Calcio a undici Femminile e che partecipano ai Campionati Regionali con squadre “riserve” o “juniores”. Non è, altresì, consentito l’impiego di calciatrici tesserate con Società dei Campionati nazionali di Calcio a Cinque Femminile e di Calcio a undici Femminile trasferite a titolo temporaneo a Società partecipanti ai Campionati Regionali e/o Provinciali di Calcio a Cinque Femminile e di Calcio a undici Femminile. E’, altresì, consentita la selezione di calciatrici straniere, alle condizioni e con le limitazioni stabilite per il tesseramento delle stesse con le Società della L.N.D. I Comitati che organizzano campionati di calcio a cinque femminile possono selezionare nelle proprie Rappresentative le calciatrici di società che partecipano ai loro rispettivi campionati anche se territorialmente appartenenti a un diverso Comitato Regionale che non organizza propri campionati di calcio a cinque femminile.

Allievi - Le Rappresentative dovranno essere composte da un massimo di 12 (dodici) calciatori nati dal 1° gennaio 2001 in poi e comunque di età non inferiore ai 14 anni, anagraficamente compiuti. Tutti i 12 (dodici) calciatori possono essere inseriti nelle liste ufficiali di gara. I calciatori dovranno essere tesserati, nella corrente stagione sportiva 2017-2018, per Società che partecipano ai campionati giovanili di Calcio a 5 organizzati dai Comitati Regionali. La partecipazione alla categoria juniores è considerata ad ogni effetto attività giovanile. Nel rispetto dei limiti di età di ciascuna categoria è altresì consentita la partecipazione di soli 2 calciatori che siano tesserati per società che partecipano a campionati di Calcio a 5 anche se non svolgono attività giovanile; in tale ipotesi i predetti calciatori debbono aver svolto nella corrente stagione esclusivamente attività ufficiale di Calcio a 5.

Giovanissimi - Le Rappresentative dovranno essere composte da un massimo di 12 (dodici) calciatori nati dal 1° gennaio 2003 in poi e comunque di età non inferiore ai 12 anni, anagraficamente compiuti. Tutti i 12 (dodici) calciatori possono essere inseriti nelle liste ufficiali di gara. I calciatori dovranno essere tesserati, nella corrente stagione sportiva 2017-2018, per Società che partecipano ai campionati giovanili di Calcio a 5 organizzati dai Comitati Regionali. La partecipazione alla categoria juniores è considerata ad ogni effetto attività giovanile. Nel rispetto dei limiti di età di ciascuna categoria è altresì consentita la partecipazione di soli 2 calciatori che siano tesserati per società che partecipano a campionati di Calcio a 5 anche se non svolgono attività giovanile; in tale ipotesi i predetti calciatori debbono aver svolto nella corrente stagione esclusivamente attività ufficiale di Calcio a 5.

logo footer

LND - Lega Nazionale Dilettanti
Piazzale Flaminio, 9 00196 Roma (Italy)
Centralino: (+39) 06.328.221
stampa@lnd.it